METTIAMOCI IN CONTATTO

I PROBLEMI CON L'ALTA VELOCITA', PER NOI, COMINCIANO CON GLI EUROSTAR FERMI, MA NON SIAMO I SOLI AD ESSERE TORTURATI DAL RUMORE DEI FRECCIAROSSA IN SOSTA.

SEGNALACI SITUAZIONI ANALOGHE, INIZIATIVE GIA' INTRAPRESE, IDEE SENSATE SU COME CONVINCERE, COMUNE DI MILANO E FERROVIE, CHE QUESTA SITUAZIONE NON PUO' CONTINUARE.

Clicca su "COMMENTO" per lasciare un contatto, un'idea, un parere.

Sanno di noi:

Sindaco di Milano, Vicesindaco di Milano, Settore Attuazione Politiche Ambientali del Comune, Polizia Locale, Difensore Civico Comunale, vari gruppi Consiliari Comunali, Consiglio di Zona 2, Presidenza della Provincia di Milano, Polizia Provinciale, Difensore Civico Regionale, Gruppo Consiliare PD in Regione, ARPA, ASL, Polizia Ferroviaria, Procura di Milano, Radio Popolare, Corriere della Sera, Repubblica, Il Manifesto, Il Giorno, E-Polis, CronacaQui, Telelombardia, Corriere della Sera, TG5, Prima Rete Lombardia, Gazzettino Padano, TGR Lombardia, TG3, TG1, www.c6.tv, Camera dei Deputati, e (ovviamente)...

Trenitalia & RFI.

lunedì 28 maggio 2012

Lavori in corso: portate pazienza...

A causa di un contenzioso tra Trenitalia e quindici famiglie del condominio, abbiamo a malincuore sospeso la pubblicazione di nuove notizie.
In attesa di sviluppi, o addirittura della sentenza, vi chiediamo di pazientare... noi lo stiamo facendo dal 2007!!!
Se volete dettagli o aggiornamenti, lasciateci un commento con il vostro recapito, cercheremo di rispondervi. Grazie!

sabato 6 febbraio 2010

Articolo sul Corriere della Sera

Oggi è uscito un articolo sul Corriere, firmato dal giornalista Andrea Galli.

venerdì 29 gennaio 2010

SI MISURA!!!

Finalmente ARPA è passata ai fatti; sono state posizionate delle centraline di rilevamento che raccoglieranno i dati fonometrici per alcuni giorni.

martedì 20 ottobre 2009

Riunione 2

Il difensore Civico ci ritenta...
Altra riunione con Settore Attuazione Politiche Ambientali, ARPA, Trenitalia e noi condomini.

lunedì 3 agosto 2009

Riunione dal Difensore Civico Regionale

Il Difensore Civico Regionale ci convoca insieme ad un rappresentante del settore Attuazione Politiche Ambientali del Comune e, per Trenitalia, il responsabile dello scalo Martesana.
Quest'ultimo non si presenta.
Forse era su un Frecciarossa in ritardo?

sabato 25 luglio 2009

Commissionato rilievo fonometrico

Abbiamo dovuto commissionare un rilievo fonometrico privatamente. Grazie alla segnalazione dell' Ufficio del Difensore Civico Regionale, abbiamo contattato un tecnico competente in acustica ambientale.
Veramente competente!
Ora abbiamo una relazione che attesta lo sforamento dei limiti consentiti, sia di notte che di giorno.
E si va avanti...

giovedì 21 maggio 2009

RFI scrive al Difensore Civico Regionale




Risposta di RFI al difensore civico regionale.

martedì 23 dicembre 2008

Proviamo con la tv....

Dopo un intenso scambio di mail, il giornalista Roberto Poletti ci concede uno spazio nella trasmissione "Buongiorno Lombardia" su Telelombardia.
Del nostro problema viene messo a conoscenza il vicesindaco De Corato, presente in studio,
che ci richiede copia della documentazione raccolta fino ad oggi.
Nessun miracolo, nessun coniglio estratto dal cilindro, ma la promessa di un interessamento alla vicenda.

lunedì 18 febbraio 2008

Perchè non scriviamo al sindaco: sembra così disponibile ai problemi della gente


Nel sito del Comune di Milano troviamo un modo per contattare direttamente il Sindaco.

Chi meglio di lei può comprendere e risolvere il caso.

venerdì 14 dicembre 2007

Il Progettista Trenitalia aggiunge:

"La procedura per la riduzione del rumore è partita da una settimana." (E noi non ce ne siamo accorti, forse non siamo stati attenti.)
"La riserva calda deve sostare sotto le vostre finestre. Non può essere nè spenta, nè spostata."
"Gli Eurostar presso lo scalo Martesana, passeranno da 7 a 30" (!)

giovedì 6 dicembre 2007

Il Progettista Trenitalia dice...

- La "riserva calda" è un Eurostar, sempre acceso, per le emergenze sulla linea Alta Velocità.-

-Gli Eurostar hanno 9 megawatt di potenza; i ventilatori per il raffreddamento degli azionamenti elettronici però, sono indipendenti dalla potenza assorbita, quindi non modulabili.-

-La procedura di avvio: se il treno è spento da poche ore richiede 8/12 minuti; se è spento da più tempo, 20 minuti (procedura automatica) più 25 minuti (procedura manuale - prova freno).-

-E' possibile una procedura per la riduzione del periodo di accensione in sosta.-

lunedì 3 dicembre 2007

Rilievo dell'ARPA

In seguito al sopralluogo con rilievo fotografico, ARPA attende disposizioni dal Comune.

venerdì 30 novembre 2007

L' ASL

Nell'uffico Relazioni con il Pubblico della ASL 3 di Milano, veniamo a sapere che: "... non è di nostra competenza."

giovedì 29 novembre 2007

ARPA 2

Telefonata con la responsabile del Dipartimento di Milano - Agenti Fisici.
Si impegna a mandare un tecnico, precisando che senza una richiesta dal Comune, ARPA non può intervenire.
Ci comunica anche che i treni in sosta vengono equiparati alle infrastrutture.

martedì 20 novembre 2007

L'arzigogolo

Telefonata all'ufficio del Responsabile dell'ufficio Prevenzione e Protezione dello scalo Fiorenza di Pero, nuovo "Responsabile Trenitalia per gli Eurostar in sosta sui binari di competenza RFI, sotto la direzione del Responsabile OMAV nello scalo Martesana, per Trenitalia" (?)

Risposta: "Non c'è, richiami."

mercoledì 7 novembre 2007

ARPA

Prima telefonata all' ARPA.
Risposta: "Con le FS non c'è niente da fare".

martedì 6 novembre 2007

RFI

Incontro nell'ufficio di RFI Milano (che si occupa del risanamento acustico). Ci viene mostrato il rilievo fonometrico del 29/11/2004; i valori riportati sono oltre i limiti consentiti.
E nel 2004 gli Eurostar non c'erano ancora!

Otteniamo l'impegno a segnalare all'ufficio centrale di Roma, che il rilievo del 2004 non è più attuale (!)

domenica 4 novembre 2007

La "riserva calda"

Dopo che un Eurostar in sosta è rimasto acceso per 26 ore consecutive, sollecitiamo chiarimenti al responsabile dello scalo, e segnaliamo l'episodio alla Polizia Provinciale.
Nessuna risposta.

domenica 28 ottobre 2007

...la Polizia Provinciale.

Incontro nella sede di Milano. Otteniamo l'impegno a... vedere se si può fare qualcosa.
"Comunque, non è di nostra competenza. Chiamate "quelli di Striscia..."

venerdì 12 ottobre 2007

Secondo incontro con il dirigente Trenitalia

Risposta: "Non si fa nessun rilievo fonometrico, perchè c'è già quello del 2004. Sappiate che la vostra abitazione rientra nel Piano di Risanamento di RFI".

La sede di RFI a Milano è in via Breda, a 500 metri da noi... Ci vedono, ma noi non esistiamo.

domenica 12 agosto 2007

Agosto 2007

Primo incontro con un responsabile Trenitalia per lo Scalo Martesana.
Otteniamo l'impegno ad eseguire un rilievo fonometrico.

venerdì 10 agosto 2007

Agosto 2007

Incontro con un responsabile dell' Ufficio Inquinamento Acustico - Settore Attuazione Politiche Ambientali del Comune di Milano.
Risposta: "... a causa della legge 447, non è di nostra competenza. Cercatevi un politico."

lunedì 28 maggio 2007

Passa il tempo... nessuna risposta.


Non ricevendo risposta, l'amministratore informa il Comune che la situazione è sempre la stessa.
Tra i condomini serpeggia lo smarrimento...

lunedì 26 febbraio 2007

Il Comune invita a prendere provvedimenti


Il Settore Politiche Ambientali del Comune, manda una lettera a RFI, competente per i convogli Eurostar (Alta Velocità) - ETR500y.

Comunica che i condomini si lamentano per la rumorosità e invita l' Azienda ad agire, adottando idonei provvedimenti, e che rimane in attesa di un riscontro.

La speranza, in una rapida soluzione del problema, sta diventando certezza...

martedì 30 gennaio 2007

Parte l'esposto al Comune di Milano e all' ARPA


Dopo diversi mesi, durante i quali i condomini hanno dovuto sopportare il rumore provocato dai treni ETR500y, abbiamo deciso di inoltrare un esposto al Comune di Milano.

L'amministratore del condominio prepara una lettera, con in allegato le firme di 36 residenti. Il plico viene inviato, via raccomandata AR, al Settore Ambiente/Energia del Comune di Milano e, per conoscenza, all' ARPA REGIONE LOMBARDIA.

La speranza, in una rapida soluzione del problema, fa breccia tra i condomini...

giovedì 30 novembre 2006

Raccolta firme tra i condomini.

mercoledì 2 agosto 2006

"Che rumore!... Chiamiamo i vigili."

Ripetute chiamate alla Polizia Municipale, a notte fonda.
Risposta: "Se il rumore proviene dai treni, non è di nostra competenza".

BASTA RUMORE!!!

BASTA RUMORE!!!

CONSIGLI DALL'AMMINISTRAZIONE PUBBLICA....

"Si cerchi un politico!"
"Con le ferrovie non si può far nulla, lasci perdere"
"Chiami Striscia la Notizia"
"Vada avanti con le proteste, così aiuta anche noi che abbiamo le mani legate"


ARPA attende disposizioni dal Comune

ARPA attende disposizioni dal Comune
3 dicembre 2007

lettera a responsabile Eurostar

lettera a responsabile Eurostar

lettera a RFI

lettera a RFI

non siamo un sito sensibile

non siamo un sito sensibile